Installare WordPress per la creazione sito web

26 Giugno 2019
Posted in Mondo Web
26 Giugno 2019 Livio Ninni

Installare WordPress per la creazione sito web

Per la creazione di un sito web installare WordPress è molto semplice. Ci sono due metodi. Oggi vedremo il primo svolto interamente su Aruba.
Il primo è più rapido e non c’è bisogno di nessuno strumento. L’unica cosa che ti serve è il login per accedere al tuo servizio di hosting. Infatti molti di questi servizi possono installare in automatico WordPress all’interno del tuo sito internet.
Io di solito lavoro con Aruba. Società italiana di web hosting e servizi IT dal 1994.

Di seguito quindi i vari passaggi per installare WordPress sul tuo sito internet:

  • Vai sul sito di Aruba.
  • Clicca su Area Clienti:
  • Inserisci nome utente e password.
  • Selezionare il sito web dove si vuole installare WordPress.
  • Sul menu di sinistra selezionare: Hosting Linux.
  •   
  • Selezionare dopo “Gestisci” sotto “Softaculous App Installer”:

  • Selezionare WordPress: Installa.
  • Ti troverai davanti a questa pagina:

Configurazione:

  • Scegliere la versione di WordPress che si vuole installare (io consiglio sempre la più recente).
  • Scegliere protocollo, io consiglio vivamente di utilizzare sempre un protocollo HTTPS, rendendo così il sito sicuro e leggibile da google.
  • Scegliere il tuo dominio dove effettuare l’installazione.
  • Nella cartella: Questo campo è da lasciare vuoto, in modo da installare il tuo sito direttamente nella directory principale del tuo FTP.
  • Ora ti servono le informazioni riguardanti il tuo Database. Solitamente queste informazioni (Nome Database, Nome utente, password) ti vengono spedite via mail da aruba appena acquisti il dominio e il database MySql, fai quindi una ricerca tra le tue mail se non te le sei mai salvate.
  • Andiamo quindi ad inserire: Nome Database – Nome Utente – Password – Nome host (in questo campo puoi scrivere localhost, Aruba lo legge).
  • Nome del sito, ad esempio: LN Studio
  • Descrizione del sito, ad esempio: Creazione siti web
  • Attivare multisito. Questo è utile se sai già che ti servirà una multi installazione di WordPress, questo significherà avere un pannello di controllo che ti potrà far gestire più siti web, ad esempio: ln-studio.com, ln-studio.com/en, ln-studio.com/fr, ecc. Utile se hai bisogno di utilizzare più lingue ad esempio. Quindi attivalo solo se ne hai bisogno e comunque non ti preoccupare perchè c’è il metodo per strutturarlo anche dopo l’installazione .
  • Scegli Nome utente e Password per l’admin di WordPress ed indica la tua mail.
  • Seleziona lingua.
  • Non selezionare plugin, andrai casomai ad installarteli in seguito, lo stesso per il tema.
  • Ok. Ora INSTALLA.

ERRORI?

  • Tutto dovrebbe procedere per il meglio. L’errore più comune che può uscire fuori è che Aruba durante l’installazione ha individuato già un file index. Questo non gli permette di installare WordPress. Per risolvere questo problema devi tornare indietro alla schermata del pannello di controllo del sito, cliccare su “Hosting Linux” e poi su “File Manager”. In questo modo si aprirà il tuo FTP. Dove troverai il file “index” e lo potrai cancellare. In questo modo potrai effettuare nuovamente l’installazione di WordPress senza problemi.

CI SIAMO! Siamo riusciti ad installare WordPress sul tuo sito.

Non ti resta che andare su: www.nome-tuo-dominio.com/wp-admin, per accedere al tuo Backend WordPress.

Ciao
LN

PS: Specializzati nella creazione di siti web. Hai bisogno di sviluppare un sito internet? Visita le nostre soluzioni: Soluzioni Siti Web.